Home

Felici!

31 marzo 2014

Dopo le 2 giornate sul tema della "Relazione ai soldi", un commento, tra gli altri, che siamo lieti di pubblicare : 

 
"Wawww! di ritorno dal secondo giorno, esausto ma ricco, molto ricco; queste giornate valgono il loro peso in oro! Poche parole, solo concreto! Della concisione, dell'efficienza. Piuttosto che partire con degli strumenti per il cambiamento, si parte cambiato. Invece di analizare e di modellazare le cose, si le vivano. Ed è davvero sconvolgente! »

 

Altri commenti sul sito in francese : clica qui.

Sii chi sei !

22 marzo 2014

 

Se tu ti scansi, se tu ti assenti, se tu non sei pienamente te stesso, purtroppo nessun altro lo sarà al tuo posto. Sei unico.

 

Non privare il mondo della tua presenza.

Non privare il mondo di chi sei veramente.

1 commento Approfondire il tema Creare la sua vita

Posso controllare il mio tempo e mi fa a controllare il tempo ?

19 marzo 2014

 

Nel flusso infinito di attività quotidiane, a volte mi chiedo come io uso il tempo che ho a mia disposizione ... 

 

Devo riempio con quello che ho deciso di fare? O faccio quello che faccio, o quello che qualcuno mi ha chiesto di fare? E che qualcuno, può essere i miei figli, mia moglie, il mio capo, la mia attività, emergenza ... chi lo sa?

1 commento Approfondire il tema Creare la sua vita

Oggi ho deciso di aumentare il mio IVA!

16 marzo 2014

IVA: Il TUO Imposto sul Valore Aggiunto

Oggi ho deciso che posso creare una plusvalenza in quello che faccio. Ma come? 

È semplice! Per ogni cosa che faccio, ogni scambio, ogni relazione, ogni atto, metto un eccedente di amore e di presenza. 

Aggiungio un'intenzione in più del mio valore. Questo è il mio  valore aggiunto. È il mio nuovo tasso di IVA :)

 

 

2 commenti Approfondire il tema Creare la sua vita

Come aumentare la tua potenza di cocreatore ?

14 marzo 2014

Nelson Mandela disse :

 

"La nostra paura più profonda non è quella di essere inadeguati. La nostra paura più grande è che siamo potenti al di là di ogni misura. È la nostra luce, non il nostro buoi cio che ci spaventa. " (...) Marianne Williamson.

 

Infatti, siamo spaventati dalla nostra potenza luminosa, e esitiamo, a volte per tutta la vita, a incarnarla.

Quindi chi vuole andare nella sua potenza di cocreatore, ascolta.

 

All'interno sappiamo che all' immagine della montagna, la potenza ha due lati : un lato che stà nella luce e un lato che stà nell'ombra. "Tutto è doppio, tutto ha poli ", ci dice il Kybalion.

E se esitiamo ad abitare completamente la nostra potenza nel suo lato di "luce", è perché potrebbe rivelare ugualmente la nostra potenza nel suo lato di "ombra". Quello che abbiamo appunto imparato a odiare, a rifiutare e reprimere da anni.

La chiave per aumentare la tua potenza : girarsi verso questo lato tenebroso, ascoltando per esempio quello che gli altri ti rimproverano, guardarlo di fronte, riconoscersi in questa parte oscura, e amarsi.

È così semplice.

 

Raggiungere il tuo obiettivo

28 gennaio 2014

 

 

 

 

 

È meno difficile raggiungere il tuo obiettivo che sacrificare ciò che te ne separa. 

 

La prova si trova nella tua difficoltà ad accettare il cambiamento, piuttosto che a raggiungere il tuo obiettivo.

 

 

 

1° gennaio 2014

01 gennaio 2014

 

La nostra proposta per questo 1° gennaio 2014 : decidi del tuo impegno per un nuovo ciclo di 10 anni. 

 

Che cosa decidi di realizzare nei prossimi 10 anni ? 

Qualsiasi quello che decidi, dilo! dichiaralo! o scrivilo ! Informa l'Universo della tua scelta :) 

L'Universo ti sosterrà e ti darà l'aiuto per andare avanti. 

 

Nel 2014, ti auguriamo un bello spiegamento del tuo potenziale di co-creatore, felice di essistere :)

 

Pulsione di vita e pulsione di morte

17 dicembre 2013

Una piccola storia indiana ci dice che nell'uomo convivono due lupi che si attacano battaglia. Uno è bianco e combatte per la vita. L'altro è nero e dissemina la distruzione. A suo nippotino preoccupato che li chiede quale dei due lupi alla fine vince, il vecchio indiano risponde : "Quello che nutri" ... (tratto del libro "Le guide d'éveil du cocréateur") 

Metafora del combatimento iniziatico che coinvolge in ognuno di noi, questa storia di saggezza ci dà una chiave, spiegando che è la nostra scelta che ci determina : in ogni momento, possiamo scegliere di alimentare la pulsione vivificante (il lupo bianco) o la pulsione mortificante (il lupo nero). 

E tutto inizia con il pensiero : quando pensi a qualcosa, sia positiva o negativa, gli dai energia, e così la nutri...

Allora qual è il lupo che nutri ?

 

Felice di essere nato?

10 dicembre 2013


Come sapere se sei pronto ad incarnare la potenza della Vita che hai ricevuto alla tua nascita? 

 

Nell'articolo "Ricevere la potenza della Vita," Il mio contratto con l'Universo ti propone di valutare il tuo Quoziente di Incarnazione ... 

 

Un QI speciale per co-creatore!

 

Che cosa si guarisce nei nostri mestieri ?

17 novembre 2013

 

Nella nostra attività, i nostri mestieri, che cosa cerchiamo inconsciamente di riparare o di guarire ? La nostra storia ? La nostra famiglia ? La nostra società ? ... 

 

Finché le nostre scelte rimangono nella non-coscienza, esse dirigono la nostra esistenza e noi rimaniamo in parte oggetto del nostro destino. 

 

Diventando consapevoli delle diverse riparazioni che sosteniamo, ci diamo a noi stessi la libertà di continuare... o di cambiare.

 

Clica qui per leggere una piccola storia che illustra questo tema, sviluppato recentemente nella formazione "Essere un accompagnatore". Vi auguriamo un buona lettura!

 

Specchio fatato, in questo castello...

17 ottobre 2013

 

 

Guardati nello specchio. 

Sì sì, fissati negli occhi!... 

 

 

 

E senza distogliere lo sguardo, dì semplicemente a te stesso : "Ti amo!" 

... 

 

Alora, come è stato ?

La mia visione del mondo

08 ottobre 2013

Di tutte le cose intorno a me, ne vedo alcune. 

Di queste cose, vedo solo certi aspetti. 

 

La mia visione del mondo, cioè quello che vedo dal mondo, è la mia selezione e la mia interpretazione della realtà presente. E ci credo : credo in quello che vedo. 

 

Senza rendermi conto, io traduco la realtà, perché non posso fare a meno di interpretare quello che vedo. 

 

Per quanto sorprendente che possa sembrare, la vita mi appare soltanto secondo quello che ho deciso di guardare.

 

          

Copyright © 2012-2018 Mon deal avec l'Univers