La legge di Corrispondenza

2° legge fondamentale: la legge di Corrispondenza

 

« Com’è al di sopra, così è al di sotto; com’è sotto, così è sopra ». 

Il Kybalion

 

La seconda legge fondamentale ci dice che tutto nell'universo è in corrispondenza. Ciò significa che cè un legame dapertutto perché tutto è in corrispondenza con tutto.

Questo è effetivamente un concetto fondamentale. Ogni elemento nell'universo è legato agli altri.

Si può pensare ad una ragnatela che collega tutto ciò che esiste nell'universo. Un po' come la rete internet che collega tutti i nostri computer.

Immagina un legame connetta ogni particella, ogni oggetto, ogni individuo.

 

" Non esiste un sistema isolato, ogni particella dell'universo è in connessione istantanea con tutte le altre particelle. L'intero sistema, anche se le particelle sono separate da grandissime distanze, lavora come un sistema unificato. » .

Teorema della fisica quantistica , John Bell.

 

Stiamo parlando di un collegamento e quindi di comunicazione. E si trata anche di somiglianza...

La legge di corrispondenza utilizzata in termini di somiglianza, è una legge estremamente preziosa per tutti coloro che hanno un desidero di evoluazione e di conoscenza di sé.

Consideriamo un esempio. Dal momento che l'interno e l'esterno sono in corrispondenza, possiamo dedurre che si assomigliano. Se essi si assomigliano, essi sono simili. Quindi, grazie a questa legge, si può vedere da fuori ciò che non si può vedere al interno.

Questa è una legge molto semplice da applicare. Ecco un esempio : tra le persone intorno a te, scegli una che ti fa reagire con i suoi atteggiamenti, le sue parole, i suoi comportamenti... La legge di corrispondenza rivela che una parte di te entra in risonanza con tutto cio' e quindi che questa parte assomiglia alla persona che ti fa reagire. Di solito è solo in parte, un tuo piccolo difetto che, per esempio, che non hai ancora visto nè accettato. Quello che ti assomiglia negli altri, risuona dentro di te e ti fa reagire ! E fintanto che non avrai riconosciuto questa parte in te stesso, continuerai a respingerla nell'altra persona.

Ed è lo stesso processo per le persone che ammiri...

In sintesi, le persone che ti fanno reagire stanno mostrando il riflesso di quello che non vedi in te.

Questo è un buon strumento per l'accettazione e la conoscenza di sé. Puoi scoprire nuovi tesori che non potevi vedere prima :)

Approfondiremo questo concetto che dà degli strumenti davvero preziosi, e esploraremo il loro campo di applicazione.

 

In sintesi della legge di corrispondenza :

  • Nel universo tutto è collegato
  • Il nostro ambiente riflete parte di noi stessi

 

Applicazioni pratiche :

  • Apprendere a conoscerti attraverso lo riflesso che ti deriva dagli altri
  • Scoprire degli potenziali tuoi che ammiri in altri
  • Guardare le tue reazione, le tue paure, i tuoi desideri dal punto di vista della legge di corrispondenza
  • Fare collegamenti consente di dar senso


Rischi o eccessi :

  • Collegare con tutto e sempre può divetare un delirio
  • Attenzione nell'attuare questa legge : non dimenticare di rimanere te stesso !
  • Cè il rischio di sviluppare un senso di colpa (legere l'articolo : "Senso di colpa, una scelta ?")
  • Non applicare la legge dello specchio se non sei coinvolto direttamente !


Altre leggi derivano dalla legge di Corrispondenza :

La legge del dentro-fuori (legge di specchio) - "È quello che dice che è!" - La legge di risonanza - La legge di affinità - La Legge di attrazione ...

 

 

    


Copyright © 2012-2019 Mon deal avec l'Univers